Return to Castle Wolfenstein per PC Soluzione Completa

Return to Castle Wolfenstein per PC  Soluzione Completa


Nazisti, eseprimenti, e Mostri di ogni tipo: ecco gli elementi alla base del
nuovo Wolfenstein.

Missione 1
Parte 1: Scappa!

Obiettivi:
· Scappa dal sotterraneo con qualsiasi mezzo
· Individua l’uscita verso l’area inferiore

Raccogliete la pistola del soldato tramortito a terra e proseguite fino a
incontrare il dottore pazzo che esegue esperimenti di tortura al vostro
compagno, quindi freddatelo da dietro con un colpo alla testa. Uscite dal
laboratorio e salite le scale fino all’atrio, alla cui sinistra troverete il
mitra mp40, e vari medikit. Proseguite uccidendo le guardie, salite le scale e
proseguite per il pontile che porta all’altra torre. Dei quattro pianI
raggiungibili tramite queste scale, quello da seguire è il primo che
incontreremo salendo (ovvero il penultimo): scendete però a quello più basso e
sparate ai pezzi di legno di fronte alla porta per trovare un area segreta. Al
piano più alto freddate il cecchino appostato, quindi scendete al penultimo,
freddate le due guardie e fate incetta di roba. Sparate quindi al quadro a
destra dell’allarme per trovare degli oggetti preziosi. Scendete dalla finestra,
salite le scalette quindi arrivate alla porta, entrate, calatevi al piano di
sotto e sparando dietro di voi troverete una stanza nascosta. Proseguite, girate
a sinistra e raccogliete il fucile mauser, andate poi in quella a destra e
sparate al dipinto di Hitler (area segreta). Uscite dalla porta e girato
l’angolo premete il pulsante che ha le sembianze di un orologio antico (stampato
sul muro) per trovare una stanza segreta, quindi riuscite e procedete verso
l’uscita.

Parte 2: La Fortezza

Obiettivi:
· Individua accesso funivia

Nella porta a destra troverete un pasto caldo che vi ristabilirà parte
dell’energia perduta, e ciccando sul quadro rosso, potrete agire su un
interruttore che vi aprirà una finestrella proprio sopra al camino (ci arrivate
usando una sedia sopra al tavolo). Tenete a mente la cella che si trova a due
metri da voi. Scendete le scale: nella porta a sinistra troverete altra energia.
Proseguite nel passaggio con gli archi e sparate a tutto ciò che si muove e ha
un arma in mano. Salite le scale e vi ritroverete all’aperto: l’unica porta
accessibile ora è quella in basso. Ignorando la porta destra continuate ed
arrivate oltre il pontile alla stanza dove attivare il macchinario con la leva
posta sulla sinistra (con questa leva aprirete pure la cella trovata all’inizio
del livello). Ripercorrete la strada facendo retro front per arrivare ancora
allo spazio aperto (cortile), e per andare ora all’altra porta appena sbloccata
nel piano rialzato. A destra troverete una porta dove sparando all’armadio
potrete raccogliere un medikit e l’elmetto. Scendete le scale. La via da seguire
è quella a sinistra, ma a destra troverete una cantina, dove cliccando un
pulsante posto tra due botti di vino, aprirete un passaggio dove troverete un
vino d’annata. Fate attenzione ai soldati e continuate a sinistra fino ad
arrivare a una porta apribile con interruttore, quindi fate fuori tutti i
nemici. Non salite ancora nelle scale, ma nello stesso piano, troverete stanze
piene di tante cosette utili. In quella con la scrivania, sparate ai quadri
davanti per trovare due oggetti preziosi, e in quella con un barile, sparate a
quest’ultimo per aprire una stanza segreta. Preso tutto il necessario salite le
scale, aprite la porta e via a sinistra. Proseguite fino all’aperto dove
troverete una mitraglia fissa con cui mandare al creatore tutti i nemici
piazzati sopra al pontile e quelli davanti a voi. Scendete quindi le scalette e
rifornitevi ancora nelle due stanze che troverete. Ora fate retro front e uscite
dal complesso fino a ritornare ancora al cortile di fuori già visitato, passate
per il pontile ricco di cadaveri di guardie appena ammazzate, quindi andate
nella porta a destra per finire il livello.

Parte 3: La Funivia

Obiettivi:
· Ripristina energia alla funivia
· Scappa da Castle Wolfenstein
· Incontra Kessler nel villaggio di Wolfburg

Nella prima porta a destra potrete rifornirvi. Proseguite poi fino alla porta a
due ante e nella prima che troverete a sinistra, scendete e attivate la funivia
tramite la leva. Riuscite da qua. Aspettate la funivia, e fate fuori i due
individui sopra, quindi procedete. Arrivati alla prima fermata della corsa,
scendete, uccidete i nemici, salite le scale, riscendetele fino ad aprire la
botola col comando. Scendete ancora e attivate ancora la funivia. Risalite a
bordo e procedete. Arrivati al capolinea, dirigetevi nella porta davanti a voi,
salite le scale e infilatevi nel condotto di areazione saltando sopra la gabbia
metallica. Qua, dopo il filmato, recatevi in fondo alla sala a destra dove
troverete Kessler, il vostro contatto.

Missione 2

Parte 1: Il Villaggio

Obiettivi:
· Infiltrati nel villaggio
· Individua gli scavi archeologici della Divisione Paranormale delle SS

Prendete tutto dal tavolo, scendete le scale ed entrate nel passaggio segreto
dietro la libreria apertavi da Kessler. Sparate in testa con un colpo ben
assestato il soldato ubriaco davanti alle scale, poi continuate. Saliti su
eliminate le guardie e non uccidete la ragazza della ipotetica birreria (o
dovrete ripetere la missione), poi passate per la porta di fronte. Entrate nella
prima porta a destra che troverete a due passi, visitate tutte le camere fino
all’ultima ove è posto il soldato con la mitraglia fissa e riuscite. Girate per
il primo vialetto a destra, andate in fondo a sinistra e uccidete il cecchino in
alto nella palazzina. Prendete ancora la strada a destra, e prima
dell’inferriata nera troverete il vostro contatto. Questi vi darà una
mitraglietta Sten con silenziatore, un arma molto potente e veloce, che però se
usata a raffica si surriscalderà, e non potrà essere usata per un paio di
secondi, periodo in cui sarete inermi di fronte agli attacchi dei nemici.
Prendete dalla camera apertavi dal complice anche il giubbotto antiproiettili e
le munizioni, quindi uscite per la porta che vi sarà aperta. Andate dritti fino
alle scale con in fondo il filo spinato: scendete dal ponticello, passate sotto
questo, poi prendete per le scale di sinistra poste dietro al muro. Salite le
scale e nella stanza con due sbocchi, passate per quello di sinistra e andate
fino in fondo fino a trovare una camera piena di medikit e munizioni, quindi
fate dietro front ed entrate nella porta sotto l’arco. Andate fino alla porta in
fondo ammazzando le guardie che vi ostacoleranno il cammino, poi usciti fuori,
procedete a sinistra, passate per il cimitero facendo attenzione ai nemici,
quindi sparate al muro della tomba ed entrate.

Parte 2: Le Catacombe

Obiettivi:
· Individua il diario del professor Zemph
· Insegui gli uomini della Divisione Paranormale delle SS attraverso le
catacombe

Procedete e fermatevi nella stanza col buco al centro: qua aspettate che i
soldati e gli zombie si siano un pochino uccisi a vicenda, quindi scendete,
debellate i superstiti, raccogliete tutto e andate avanti. Ignorate la porta
chiusa a sinistra e proseguite facendovi largo a suon di pallottole. Arrivati al
precipizio, sparate al muro e saltate dall’altra parte, premete il meccanismo a
sinistra, risaltate il precipizio, premete l’altro meccanismo appena sbloccato,
quindi buttatevi giù nel fosso e sblattate i mostri. Andate avanti per l’unica
strada seguibile, aprite la porta con la leva alla sua sinistra, salite le
scale, avanzate e crollerete giù assieme al pavimento. Eliminate i nemici che vi
si getteranno contro, passate per la porta in fondo, uccidete i due nazisti e
prendete dal tavolo il diario e gli oggetti restanti. Ora sparate al muro a
sinistra ed entrate, salite, quindi andate a sinistra. Girate ancora a sinistra
e proseguite fino alla stanza col fuoco al centro. Mano al fucile. Qua come
avrete fatto piazza pulita di tutti i mostri fino a quello che ne sbucherà dalle
fiamme, agite sulla leva posta dalla parte opposta del fuoco (in una rientranza
nel muro), e infine entrate nella porta in fondo.

Parte 3: La Cripta

Obiettivi:
· Percorri le catacombe finchè non arrivi alla Chiesa di Wolfburg

Sparate al soldato, girate l’angolo e fate fuoco. Continuate facendo attenzione
agli zombie. Una volta uccisi tutti i nemici andate in fondo dove troverete un
pulsante nel muro: premetelo e poi sparate alla croce posta dinnanzi a questo
meccanismo. Gettatevi nella voragine aperta, raccogliete tutto, abbassate la
leva e superata la grata girate subito a destra. Vi ritroverete rinchiusi in un
stanza che si aprirà solo dopo che avrete ucciso tutti gli zombie. Usciti di qua
arriverete a una sala con tre stanze. In quella a destra dovrete procedere
facendo attenzione a non schiacciare le mattonelle, quindi premete la leva. In
quella centrale, fate un passo e fermatevi, in modo che scatti il trabocchetto.
Aspettate che questo si tolga di mezzo e premete la leva. In quella a sinistra,
saltate subito il fosso all’inizio nascosto dalla nebbia, premete la leva e
tornate indietro di corsa perché le mura si chiuderanno su di voi. Fatto ciò
salite nell’ascensore centrale al centro della sala, premete la leva, entrate
nella porta e prendete il calice in fondo. Uccidete i due cavalieri morti,
scendete per il pavimento che crollerà aprendo un passaggio e aprite la porta.

Parte 4

Obiettivi:
· Infiltrati nella Chiesa di Wolfburg
· Insegui Helga von Bulow fino alla cattedrale
· Elimina le guardie d’Elite personali della Van Bulow

Freddate le tre guardie attorno al tavolo con sopra una parte di cadavere, poi
la donna vestita di nero (una guardia d’elite della van Bulow) che ne sbucherà
dalla porta. Continuate fino all’altro accesso, uccidete il soldato, poi salite
nelle scale a destra. Alla cime di queste troverete due soldatesse che saranno
parecchio ostiche da uccidere per coloro che sono alle prime armi (anche perché
sono armate di sten). Se non siete quindi capaci di gettarvi nella mischia e
freddarle, riscendete di corsa e colpitele da giù in fondo col fucile di
precisione. Aprite la porta tramite l’ausilio della leva alla sua sinistra,
salite, agite ancora sulla prossima leva ed entrate. In questa sala della Chiesa
vi daranno un caloroso benvenuto 4 simpatiche donne armate di sten, pronte a
trivellarvi di piombo. Un solo consiglio: non fate risparmio di pallottole. Dopo
averle conciate per le feste, fate il giro e salite nella zona con l’altare,
quindi procedete nella stanza successiva, salite le scale, fate fuori la donna
in nero, e continuate. Proseguite fino a scendere le scale, quindi agite sulla
leva e passate nella porta con le inferriate. Entrate nella seguente porta e
dietro le casse troverete appostate varie guardie dietro le casse. Mandatele
prima del previsto al creatore, e poi aprite la porta sparando al pezzo di legno
che ne ostruisce l’apertura.

Parte 4: La Chiesa Profanata

Obiettivi:
· Elimina Helga Van Bulow
· Recupera il pugnale della Protezione affinché possa essere studiato

Fatti due passi cadrete inevitabilmente giù dove potrete fare incetta di roba
(potrete tornare qua anche durante lo scontro col mostro). Uscite e andate nella
sala centrale, dove dopo pochi istanti vi verrà a far visita un mostro talmente
cattivo, ma cattivo, che vi ammazzerà così lentamente che morirete sbadigliando.
Occupatevi prima degli zombie, poi lanciategli addosso un po’ del vostro
arsenale. Una volta che lo avrete fatto fuori, dirigetevi verso cancello dal
quale è uscito ed entrate nella stanza con l’uomo morto davanti, prendete il
pugnale e guardate il filmato.

Missione 3

Parte 1

Siete all’aperto. In questo livello dovrete agire con circospezione, senza far
scattare nessun allarme, e se questo accadrà dovrete ricominciare la missione da
capo. Avanzate e troverete una casupola: freddate i tre tizi con qualsiasi arma,
basta che non scappino a dare l’allarme. Ora proseguite verso la prossima
catapecchia. Da adesso in poi non dovrete farvi beccare. Ci sono un soldato
fuori dalla casetta, uno dentro, e uno appostato nella torretta più vicina. A
voi scegliere se uccidere i primi due o se lasciarli vivi, fatto sta che senza
farvi scoprire dovrete passare per il muretto di destra, che porta a un tunnel,
quindi camminare lungo il pendio fino ad arrivare alla seconda torretta, dove
dovrete freddare con un colpo alla testa, il soldato appostato. Fatto ciò
passate silenziosi ed entrate nel tunnel, e facendo poco rumore entrate nella
porta a destra. Uscite alla fine del corridoio, quindi nella torretta freddate
il soldato, e prendete vicino a dove c’è il paracadute, il fucile di precisione
(dovrete prenderlo o non potrete finire la missione). Tornate al tunnel da dove
siete venuti, e freddate le due guardie vicino al camion. Ora puntate la base
nazista, uccidete con il fucile di precisione i nemici visibili, quindi
avvicinatevi alla base. Quando sarete vicini alla rete, appostatevi e uccidete
allo stesso modo le guardie nella torretta e quelle vicino al camion, quindi
entrate e salite nel camion.

Parte 2: La Base Missilistica

Obiettivi:
· Trova la sala di controllo principale
· Termina il lancio del razzo v2
· Individua l’entrata e procedi verso il complesso esterno

Uscite dal camion, salite le scale, sbarazzatevi dei soldati quindi procedete a
destra. Nella prima stanza a destra del corridoio, troverete due uomini:
uccideteli e prendete dal letto il giubbotto antiproiettili nonché tutto quello
che vi possa essere utile. Uscite e salite sull’ascensore; nella stanza in cui
questo vi lascerà uccidete i due soldati, e premete il pulsante nel pannello
posto vicino alla prima colonna a sinistra, quindi salite sul piccolo mezzo
ferroviario. Uccidendo i nemici continuate il viaggio turistico seduti
comodamente, e arrivati al capolinea freddate le due guardie che ne sbucheranno
dall’ascensore, quindi salite. Uccidete i tre loschi tizi e con loro quello che
stanno guardando, poi salite nella scaletta subito a sinistra dell’ascensore
tramite cui siete arrivati. Entrate nelle porte seguenti, fino a quella ove
potrete premere il pulsante per terminare il lancio del razzo. Fate ora il
viaggio a ritroso, facendo attenzioni alle milioni di guardie appostate e pronte
a trivellarvi di piombo. Scese le scalette troverete l’ascensore distrutto:
passate allora dal cancello rotto situato nella stessa stanza, fate il giro
della stradina ed entrate nella galleria col dito sul grilletto. Passato il
ponte in ferro, scendete per le scale e superate anche il prossimo ponte. Ora
poco avanti a destra troverete una cella ricca di tante cosette utili, ma state
attenti che come uscirete da qua troverete alla fine del corridoio un manipolo
di soldati pronto a farvi le feste. Fatti fuori questi scocciatori, procedete
sul pontile in bilico velocemente prima che cada, superate l’ufficio e uscite
dalla porta, per ritrovarvi nella zona in cui avete cominciato la missione.
Entrate nella prima porta a sinistra, quasi davanti a voi, quindi continuate e
percorrete il passaggio sopraelevato fino al condotto di aerazione in fondo.

Parte 3: l’installazione radar

Obiettivi:
· Individua e distruggi l’installazione radar MVX-mk1
· Individua l’accesso alla struttura X – Aircroft

Proseguite lungo il condotto di aerazione, fate fuori le due guardie e scendete.
Dirigetevi a destra per la strada principale, facendo attenzione ai soldati che
ne sbucheranno e a quello posto in fondo che vi sparerà con la mitragliatrice
fissa. Entrate poi nelle varie palazzine e prendete tutto il necessario, quindi
proseguite lungo la galleria. Alla fine di questa troverete parecchi soldati
armati fino ai denti che vi daranno filo da torcere: buona fortuna! Per
ricaricare vi converrà spostarvi nelle rientranze poste lungo il muro. Uccisi i
soldati, proseguite in fondo ed entrate nella casetta alla cui sinistra sta la
mitragliatrice fissa. Arrivati alla finestra in fondo, affacciatevi, sparate al
soldato che sta alla mitraglia, quindi calatevi giù e tramite quest’ultima
sparate a coloro che vi si getteranno contro. Proseguite (nel caseggiato a
sinistra potrete prendere qualche oggetto) e passate sotto la prossima galleria,
quindi salite le scale ed entrate nella porta in fondo a sinistra (in quella a
destra troverete una grata nel pavimento che vi condurrà a una stanza segreta).
Entrate, procedete e uscite dalla porta che troverete. Arrivati nella piazzetta,
passate per la porta a sinistra (in quella a destra troverete oggetti preziosi).
Una volta entrati a sinistra troverete delle scale (sbucherete da queste se
passerete per l’area segreta), di fronte a voi troverete dei rifornimenti, e a
destra la porta per uscire. Andate quindi a destra, uscite fuori e superate il
pontile. Dirigetevi nella casetta con il radar sopra, quella a sinistra per
intenderci: aprite la porta e allontanatevi sparando contro i macchinari nel
muro fino a farli esplodere. Giratevi e fate fuori i tipi che sbucheranno
dall’altra porta, quindi entrate, scendete le scalettine, fate fuori i due
uomini, e girato l’angolo notate sul pavimento una piccola botola che potrete
aprire. Entrate nella porta a sinistra e in quella seguente per finire il
livello.

Parte 4: assalto alla base aerea

Obiettivi:
· Raggiungi il Kobra
· Prepara il Kobra per il lancio
· Cattura il Kobra

Scendete giù e passate a destra per arrivare alla piattaforma con due torri.
Scendete passando per la grata e uscite dalla stanza. Fate fuori i soldati
quindi lasciate l’edificio per ritrovarvi all’aperto. Ora potrete entrare nei
vari hangar alla ricerca di qualcosa di utile, e poi dovrete proseguire in fondo
fino al cancello con a sinistra una torretta. Salite su quest’ultima, fate fuori
il soldato e aprite con il meccanismo il cancello. Aspettate che questo si apra,
quindi passate oltre. Attenzione ai vari soldati che vi attaccheranno. In fondo
troverete un palazzo parecchio alto: entrateci passando dal cancello semi
aperto. Uccidete le tre guardie, salite nelle scale in fondo e proseguite fino
alla porta. Salite gli scalini, troverete una porta chiusa, passate a destra,
girate a sinistra ed entrate nella prima porta: là azionate il meccanismo. Poi
uscite e girate a sinistra, passate per l’altra porta e vi troverete all’aperto.
Salite per tutte le rampe di scale poi entrate per l’ingresso in cima.
Continuate fino ad arrivare alla dove potrete far girare la leva. Fatto ciò
scendete giù ed entrate nella porta in fondo allo stesso corridoio ove si
trovava la stanza in cui avete azionato la prima leva, quindi premete l’altra.
Entrate nella porta trovata prima aperta, continuate a entrare nella sala di
controllo, e là premete il pulsante per aprire il portello e salire nell’aereo.

Missione 4

Parte 1: Kugelstadt

Obiettivi:
· Elimina la squadra dei granatieri
· Scorta il panzer all’interno del complesso della SAS
· Aiuta il Kreisan Circle a garantire la defezione dello scienziato della SAS
· Accedi al complesso della SAS

Girate a sinistra, sparate ai due soldati e a quello appostato nel palazzo. Ora
girate nel violetto a destra (nello stesso palazzo del precedente cecchino) e
continuate per le viuzze fino ad eliminare altri tre granatieri. Fatto ciò
tornate al carro armato. Seguitelo finché non sparerà al campanile con un colpo
di cannone, quindi passate a destra proprio nel vicolo affianco al filo spinato.
Passate oltre al cancello nero, quindi uccidete il tizio con la mitraglia fissa
ed entrate nella finestrella a destra del buco gigante che troverete di fronte a
voi venendo. Passate dall’altra parte, uccidete il soldato munito di
lanciafiamme, poi di corsa fate fuori gli altri due appostati in prossimità, e
infine l’ultimo vicino alle casse, sempre stando attenti a non sparare a quei
tre personaggi nella barricata di cassoni, dove c’è lo scienziato. Fatti fuori i
soldati, sarete avvisati dall’uomo nel carro di tornare, quindi raggiungetelo e
passate grazie a lui oltre il filo spinato: scortatelo, e uccidete tutti i
nemici senza che questi possano attaccare il mezzo cingolato. Arrivate nella
porta in fondo, poi nella piazzetta ove troverete un tombino aperto a terra.

Parte 2: La fabbrica bombardata

Obiettivi:
· Infiltrati nella fabbrica bellica di Kugersladt
· Recupera il manuale del cannone batteriologico

Salite la scaletta facendo attenzione ai due cecchini in fondo: vi converrà
ripararvi a destra dietro al tavolo ribaltato. Passate a destra per la parte ove
è posto l’aereo fumante, quindi continuate per il prossimo ingresso: saltate il
muretto passando dalla parte destra, ove vi è una stanza con una bandiera rossa
strappata. Entrate nel tombino. Girate a sinistra, fate fuori il soldato munito
di lanciafiamme, quindi salite la scaletta in fondo. Uscite dal tombino posto
dietro al carro, sparate ai due soldati ed entrate nella porta a sinistra,
facendo attenzione sia ai due soldati che troverete dentro, sia ai cecchini che
vi spareranno prima che entriate. Salite fin su, e quando sentirete il comico
colloquio tra due guardie poco pratiche in fatto di esplosivi, entrerete in una
stanza ove salterà il pavimento. Saltate allora dall’altra parte e uscite nel
tetto, dove dovrete far fuori tutti i cecchini. Qua vi spareranno da tutte le
parti, fate attenzione. Sulla sinistra notate un corridoio col pavimento
spezzato. Raggiungetelo saltando sulla tettoietta affianco, quindi entrate e in
fondo recuperate il manuale posto sopra a una scrivania. Ora dovrete raggiungere
il balcone posto alla destra, delle scalette rosse che stanno vicino al carro
(quello che avete visto uscendo dal tombino). Andate in quel balcone ed entrate
nella porta per finire il livello.

Parte 3: lo scalo ferroviario

Obiettivi:
· Accedi al magazzino principale
· Individua il montacarichi primario e procedi verso la SAS

Entrate nella porta e destra e continuate fino alla successiva: uccidete i due
nemici e calatevi giù. Fate fuori i soldati che usciranno dal garage di fronte,
quindi dirigetevi verso il treno. Dal penultimo vagone sbucheranno tre tipi:
attenti a quello col bazooka. Passate oltre il treno ed entrate nell’ultimo
palazzo a destra: uccidete le guardie, girate la colonna ed entrate nella porta
per raggiungere la hall. Ignorate la prima porta a sinistra e dirigetevi in
quella di fronte. Ora nella stanza a destra uccidete il soldato e premete i due
pulsanti. Riuscite e tornate nella hall, quindi passate per la porta a due ante
con la lucetta verde accesa. Sparate a tutto ciò che si muove e respira: a
sinistra girato il muro troverete un ingresso. Salite le scale e continuate per
tutta la passerella sopraelevata fino in fondo dove troverete un pannello.
Apritelo e cliccate il pulsante, buttatevi giù da questa posizione (perderete il
15% di energia) ed entrate nella porta sbloccata.

Parte 4: la struttura armi segrete

Obiettivi:
· Individua la base sottomarina di Deathshead
· Trova informazioni sulla destinazione di Deathshead

Una volta scesi dall’ascensore, aprite la porta. Uccidete i soldati e sparate
alle bombole a sinistra per trovare un’area segreta. Andate nella porta avanti,
scendete le scale e proseguite per l’unica via percorribile. Arrivati allo
spiazzo con le ventole, salite al piano superiore saltando da una cassa
all’altra. Entrate nella porta a due ante di fronte ove vi sparerà un uomo e
azionate il pulsante in fondo tramite cui potrete ammirare una strana creatura.
Proseguite per la porta doppia e uccidete il mostro che ne sbucherà fuori.
Prendete il venom, fate incetta di roba e proseguite. Uccidete l’altro mostro.
Premete il pulsante vicino alla porta chiusa, uccidete la bestia ed entrate
nell’area segreta. Andate nella porta singola e abbassate la leva con
raffigurato il fulmine. Ora uscite da qua passando per l’altra porta e salite al
piano superiore ancora tramite le casse. Potrete accedere adesso a una nuova
area. Passate quindi a destra ed entrate nella porta a due ante. Scendete le
scale ed entrate nella stanza a sinistra. Fate incetta di roba, passate per le
varie porte e arrivate alla mastodontica sala col sommergibile. Proseguite,
girate l’angolo e a metà sala entrate nella porta a sinistra semi nascosta.
Salite le scale, girate a destra, passate per la porta, superate il ponte e
gettatevi nella piazzetta a destra, facendo attenzione a sparare ai bidoni prima
di buttarvi. Andate nell’apertura provocata dall’esplosione poi per la porta a
destra, e salite per ultimare il livello. Godetevi il divertente filmato.

Missione 5

Parte 1: la stazione tra i ghiacci in Norvegia

Obiettivi:
· Apri un varo nel complesso esterno X-LAB
· Penetra nell’area principale del laboratorio

Proseguite oltre il sommergibile e passate per il cancello in legno dopo il
passaggio in semi-palafitta in legno. Prendete nella casetta a sinistra il
giubbotto antiproiettile, quindi entrate nella costruzione più ampia, passando
per la porta a sinistra del cancello. Uccidete le guardie e uscite passando da
una porta simile a quella per cui siete entrati, posta proprio di fronte a voi.
Ora salite proprio davanti a voi, e salite per il sentiero che passa a sinistra
della torretta costruita nella montagna e gettatevi nella piccola base. Andate
nella casetta a destra del cancello e premete il pulsante per aprire
quest’ultimo. Entrate nella porta a sinistra del cancello in fondo. Nella sala,
dirigetevi nella grata in legno in fondo a destra, sparate ai bidoni e
proseguite

Parte 2: gli X-LAB

Obiettivi:
· Impadronisciti di qualsiasi documento legato all’operazione Resurrection
· Individua l’accesso all’area di preparazione degli Uber – Soldat

Superate la porta avanti a voi ed entrate in quella in fondo a sinistra, dopo
che cesserà il flusso elettrico e dopo aver ucciso i soldati provenienti dalla
vostra destra. Uccidete la creatura che sbucherà dall’orticello quindi salite la
scala dietro al vetro. Arrivate alla sala ove degli scienziati verranno
attaccati dalle creature liberatesi, e proseguite facendo a pezzi tutto ciò che
vi ostacola il cammino. Arrivate fino in fondo a sinistra dove dovrete uccidere
una creatura differente, dotata pure di gambe e di armi, quindi tornate indietro
oltre la stanza con l’orticello e girate a sinistra fino ad arrivare alla sala
con gli scienziati morti, sala dove troverete un manuale sopra a un tavolo.
Tornate alla stanza che si trova prima di quella ove avete sconfitto il
mostrone, e gettatevi nel mezzo, quindi arrivate nella camera ove al centro vi è
un vetro rotondo. Buttatevi in acqua da uno dei lati della piccola passerella,
proseguite per la prima porta scorrevole quindi puntate dritto e salite le
scalette in fondo. Uccidete il cattivane armato, poi la seguente creatura e
ancora la prossima. Azionate la leva nella stanza in fondo e good luck. Uccidete
i due mostri che sbucheranno dal cancello, sparandoli alla coatta mentre
quest’ultimo non sarà ancora aperto. Usate poi la leva in fondo a sinistra per
proseguire.

Parte 3: Uber Soldat

Obiettivi:
· Insegui Deathshead fino al laboratorio di test dell’Uber Soldat
· Elimina l’Uber Soldat di Deathshead
· Individua l’uscita e procedi verso la superficie

Azionate la leva a sinistra, fate fuori il primo cattivane e uccidete tutti
proseguendo fino al punto in cui vedrete un filmato. Ora scendete giù e andate
nella stanzina a destra, dove il mostro non potrà colpirvi. Uscite alternatamene
da una parte e dall’altra e sparatelo ogni volta velocemente per poi tornare al
coperto. Appena lo avrete steso, continuate per il cancello che si aprirà,
girate a destra, salite le scalette e andate a finire il livello.

Missione 6

Parte 1: la diga di Bramburg

E’ notte tarda e sono sveglio…
Scendete le scalette sulla destra nel pianerottolo a destra del cancello, quindi
quelle seguenti, entrate, sparate alla bombola e passate per il passaggio appena
sbloccato. Una volta saliti per il piccolo ascensore, uscite all’aperto e
dirigetevi nell’ultima porta a sinistra (proprio davanti a quella a due ante con
sopra la bandiera). Salite su ed entrate nel condotto di aerazione, uscite alla
fine di questo quindi uccidete i due soldati. Salite le scalettine di fronte ed
entrate nella porta a due ante, poi nella seguente a destra. Scendete le scale e
vi ritroverete all’aperto. Nella casetta a sinistra premete il pulsante per
aprire il cancello.

Parte 2: il villaggio di Paderborn

Obiettivi:
· Elimina i cinque alti ufficiali della Divisione Paranormale delle SS
· Assicurati che non venga suonato l’allarme
· Accedi al castello Schufstaffel

In questa missione, proprio come in quella della foresta, dovrete fare in modo
che nessuno suoni l’allarme. Il modo migliore è proseguire cautamente e uccidere
tutti senza lasciare testimoni: insomma, un lavoro pulito.
Salite le scale, uccidete il soldato, quindi quelli in fondo nella casa a
destra. Passate oltre il passaggio sotto l’arco, ed entrate nella porticina col
lucchetto per trovare un area segreta. Ora scendete le scale, facendo attenzione
al cecchino in fondo appostato nella finestra (mezzo addormentato), girate a
destra ed entrate nella casa sulla sinistra col cancello aperto. Uccidete tutti
tranne i civili. Riuscite. Proseguite e girate a destra dato che il cancello di
fronte a voi è chiuso. Scendete le scale, entrate nella cantina e fate strage,
quindi proseguite fino ad arrivare alla casa ed uscite da questa. Scendete dal
pianerottolo e salite le scale che portano nella casetta di sinistra: uccidete
coloro che si trovano dentro, sparate al quadro di Hitler e azionate la leva per
aprire un passaggio segreto. Uscite dalla casa e passate oltre le scalette poi
prendete per la porta a destra. Uccidete tutti, riuscite poi andate a sinistra e
superate il cancello, quindi a destra per finire il livello.

Parte 3

Obiettivi:
· Elimina il generale Von Shurber
· Individua l’uscita posteriore del castello

Salite le scale a destra nella centina, quindi puntate dritto ed entrate nel
castello. Arrivati alla sala gigantesca, sparate a tutto ciò che si muove senza
preoccuparvi del mobilio, tanto pagano loro. Salite le bellissime scale e andate
a destra. Ora passate nella prima porta a sinistra, uscite nel balcone, quindi
tramite il cornicione arrivate al balcone opposto, uscite dalla stanza col
pianoforte e uccidete tutti tra cui il generale Von Shurber. Tornate al balcone
e in prossimità salite le scalette nere. Calatevi giù rompendo un paio di vetri
e fate strage. Scendete le scale, andate nel corridoio e girate a sinistra
facendo attenzione alle miriadi di soldati che vi attaccheranno, quindi uscite.

Parte 4: suolo sconsacrato

Obiettivi:
· Individua la posizione della Cerimonia di Consacrazione
· Distruggi tutti i super soldati

In primis, buona fortuna! Aprite la porta: uccidete i tre soldati e proseguite
per il cancello. Girate a sinistra quindi alla fine salite il pendio sullo
destra. Uccidete senza pietà le biondine che incontrerete armate fino ai denti,
dato che sono spocchiose e arroganti. Continuate a salire lungo il pendio, e
fate attenzione alla canaglia appostata sopra l’albero. Continuate a uccidere le
biondine quindi in alto andate a destra. Dopo che avrete superato il passaggio,
cadranno dei massi che vi impediranno di uscire. Vi ritroverete ora in uno
spiazzo enorme: fate incetta di roba e sparate senza pietà i super soldati che
vi si getteranno contro. Sparateli da debita distanza, e quando li avrete uccisi
gettatevi al centro del fosso aperto.

Missione 7

Parte 1: gli scavi

Obiettivi:
· Insegui gli uomini della Divisione Paranormale delle SS attraverso gli scavi.
· Trova una via d’accesso alternativa a Castle Wolfestein

Il destino del mondo libero è nelle nostre mani: non falliremo! Sparate alla
grata e proseguite lungo la via. Superate il ponte, uccidete l’Uber Soldat e
andate a destra. Buttatevi giù per il buco e proseguite fino ad arrivare alla
scala, dove prontamente salirete e farete fuori il robottone. Continuate per
scale situate a sinistra, proseguite, uccidete l’Uber Soldat quindi avanzate
fino alle travi di legno col la scritta ACHTUNG. Spaccatele e proseguite per
ultimare il livello

Parte 2

Obiettivi:
· Individua la via d’accesso al luogo degli scavi principale

Uccidete le mummie e poi i cavalieri che spunteranno dalla porta a sinistra,
quindi entrate in quest’ultima, premete il bottone e recatevi oltre la grata
appena sollevatasi dalla parte opposta. Salite le scale ed entrate nella stanza,
salite ancora le altre scale a destra e continuate ricordandovi di raccogliere
sempre tutto. Ora dalla parte opposta scendete per i gradini ed entrate nella
prossima porta a due ante: sapete bene cosa dovrete farne dei nemici, poltiglia.
Una volta dentro la Chiesa salite le scale in fondo a sinistra, poi calatevi giù
in prossimità del pavimento distrutto a destra. Andate ora nella porta a destra
della statua al centro della sala (destra rispetto a dove questa è rivolta) e
salite. Continuate, scendete la scala e nella porta seguente azionate la leva.
Riuscite, calatevi giù ed entrate nel portone gigante.

Parte 3

Obiettivi:
· Distruggi Heinrich I

Cattivone finale! Fate incetta di roba senza ovviamente dimenticare l’armona
posta in una cassa a sinistra di una delle prime porte che troverete. Uscite, e
tirate fuori il rambo che è in voi. Scagliate addosso tutto quel che avete
contro Heinrich I, fregandovene se possibile delle altre creature. Quando vi
attaccherà con strani spiriti potrete giusto fuggire, magari correre ai bordi
dell’arena per recuperare dei medikit e riattaccare in un momento più opportuno.

Soluzione alternativa

Primo livello

Prima di cominciare premetto che il mio modo di giocare è ABBASTANZA veloce,
preciso e silenzioso pertanto è possibile che alcune situazioni possano variare,
in quanto la velocità di esecuzione in RTCW è molto importante poiché può
variare il comportamento delle guardie e addirittura la loro posizione, ad
esempio una guardia potrà accorgersi di voi a seconda di come è girata, di come
aprite una porta, di quanto fate rumore, a seconda della vostra velocità di
spostamento, se siete accucciati o no ecc.

TUTTE LE PORTE VANNO APERTE SENZA IL CALCIO e USANDO LO SHIFT PREMUTO IN MODO
TALE DA APRIRLE SILENZIOSAMENTE.
Altrimenti potreste essere scoperti.

Accorgimenti 1° Livello
Cercate di abbassarvi quando sparate o volete accoltellare una guardia
Cercate di aprire la porta con lo shift premuto
Alla fine di ogni combattimento RICARICATE le armi.
Basta un solo colpo alla testa per uccidere un soldato!
State attenti alle statue se vi cadono addosso FANNO MALE!!

Come finire il primo livello
Senza mai essere colpiti, e con l’energia al 100% senza prendere energie, nè
usare cheat

Uscite dalla stanza e proseguite sino alla camera di tortura dello scienziato.
Attendete che quest’ultimo si giri per lavarsi le mani guardando dalla grata;
selezionate il coltello, aprite la porta dirigetevi verso di lui e
accoltellatelo alle spalle (così che non attiriate le guardie).

Leggete la tabella del vostro compagno morto proprio vicino il lavandino,
giratevi verso destra, aprite la porta, salite le scalette a questo punto
potrete procedere in 2 modi:

– MODO VELOCE: correte verso la 1° guardia PUGNALATELA andate verso la guardia
che tenta di riparare la radio e PUGNALATELA

– MODO LENTO: Attendere che la 1° guardia prenda in giro la 2° che tenta di
riparare la radio, quando la 1° ha preso il corridoio e non vi può più vedere
PUGNALATE la 2° guardia.

A questo punto raccogliete il mitra e le munizioni alla vostra sinistra e (NON
AZZARDATEVI A PRENDERE L’ENERGIA DATO CHE DOVRESTE ESSERE ANCORA A 100% ^_^) .
A questo punto camminate silenziosamente e dirigetevi verso l’arco dove
noterete: 1/2 guardia/e a seconda del modo che avete scelto prima, avvicinatevi
a loro silenziosamente e PUGNALATELE.
Leggete gli appunti sul muro e proseguite salendo le scale.

Aprite la porta e con uno SPRINT (per non essere visti dalla guardia che fa la
ronda sulla torre), tenetevi sulla parte sinistra e dirigetevi verso la porta
che vedete in fondo; adesso accucciatevi e aprite la porta alla vostra destra
spostandovi subito dopo, verso sinistra dietro al muro sempre restando
abbassati: la porta rimarrà aperta e sporgendovi con l’apposito tasto (E di
base)
potreste osservare la guardia SENZA essere visti. Aspettate che la guardia
tossisca lasciando il mitra, e poi (come dice Don Patrizio…), fate un
mega-sprint e accoltellatela (se non farete così, sentendo gli spari le altre
guardie attiveranno l’allarme).

Scendete le scale a chiocciola, Aprite la 1° porta che trovate, se guardate a
destra in fondo vedrete una porta che dovrete attraversare; quindi zitti, zitti,
guatti, guatti arrivateci senza essere scoperti, selezionate il mitra e
caricatelo, aprite la porta e sporgetevi, vedrete due guardie “morire” di freddo
avvicinatevi a loro accucciati e a distanza di 1-MTV (metro virtuale by S.D.)
mettetevi alle spalle della guardia a sinistra assestate 1 COLPO preciso sulla
TESTA per ogni guardia cominciando da quella che “muore” di freddo tremando (a
destra). Prendete le 3 BOMBE e i mitra (NON AZZARDATEVI A PRENDERE L’ENERGIA
DATO CHE DOVRESTE ESSERE ANCORA A 100% ^_^).

Tornate indietro zitti zitti guatti guatti proseguite FINO IN FONDO alle scale a
chiocciola a sinistra vedrete una parete in legno con scritto MUNITION:
rompetela e raccogliete tutto (1° SEGRETO).
Selezionate il mitra e caricatelo (non si sa mai…) e risalite le scale;
sentirete un tenente infierire su di una guardia: aprite la porta, camminate per
il corridoio e sporgendovi a sinistra (di base tasto Q) osservate il discorso
sino a quando il tenente userà il binocolo e la guardia la radio.

A questo punto avvicinatevi silenziosamente e ACCOLTELLATE la guardia, poi
abbassatevi e accoltellate il tenente; raccogliete le loro armi e il binocolo
sul tavolo. Prima di uscire SPACCATE il quadro sul muro vicino all’allarme e
prendete l’oro (2° SEGRETO).

Tornate indietro salite le scale a chiocciola sino in cima, aprite la porta
spostatevi a sinistra del muro; osservate la guardia (la guardia è quella che
avete BEFFATO facendo lo sprint all’inizio!!!); appena vi dà le spalle
avvicinatevi e accoltellatela. Ora tornate DI FRONTE alla porta e a questo punto
giratevi a DESTRA: vedrete che c’è un muro mettetevi dietro a quello selezionate
il mitra e caricatelo adesso sporgetevi, potrete vedere in basso una guardia che
fa la ronda, prendete la mira e scaricategli giù un bel po’ di piombo.

Adesso se girate un pochino, troverete delle sbarre di legno che coprono un
buco, ROMPETELE col coltello, e entrate nel buco:
vi ritroverete nella stanza dove avete ucciso il tenente e la guardia; ora
uscite dalla finestra e andate dritti, quindi salite le scale
andate a destra, raccogliete il fucile della guardia che avete ucciso dalla
torre precedentemente e arriverete così ad una porta.

Apritela e spostatevi immediatamente a sinistra. Sporgendovi noterete che in
diagonale a sinistra un tenente vi aspetta per darvi il benvenuto: non credete
sia più educato salutare prima noi? Si? Ecco allora sparategli una fucilata in
fronte, e appena lo avrete ucciso, entrate SUBITO nella stanza e mettetevi a
destra nell’angolo dietro alla porta che nel frattempo si sarà chiusa; intanto
dei brav’uomini incominceranno a sparare dal piano di sotto rompendo il
pavimento: voi aspettate arriverà un soldato avvertito da MEDIOMEEEEEN ma dato
che voi siete destro la porta alle sue spalle avete 5-6 secondi di tempo per
infilargli una pallottola nella suo bel cranio.

Adesso rimettetevi nell’angolino a destra, abbassatevi e scorrete lungo la
parete dietro a voi sino a quando non sarete davanti al buco del piano. Prendete
una delle 3 bombe, e attivatela contate sino a 3 poi fate un passo avanti e
gettatela dritta dritta in faccia ai brav’uomini del piano di sotto; subito dopo
averli trasformati in tritato, andate dalla parte opposta del buco, e
selezionate il mitra. Potrete vedere una porta: puntate al centro della porta
perché da lì arriverà una terza guardia alla quale voi scaricherete un bel po’
di colpi.

Adesso raccogliete le munizioni alla vostra sinistra (non azzardatevi a prendere
l’energia!) poi accovacciatevi e fate un bel salto al piano di sotto.
Giratevi, vedrete un muro con un arco, lasciate una bella bomba e allontanatevi
nel corridoio appena la bomba scoppia tornate, vedrete che il muro si è rotto.
Entrate nella stanza segreta (3° SEGRETO) e prendete tutto (meno l’energia
naturalmente)
adesso tornate indietro e andate DRITTI aprite la porta con un CALCIO e SPARATE
SUBITO con il mitra alla guardia, entrate nella stanza successiva, posizionatevi
al centro del corridoio e aspettate che arrivi un’altra guardia alla quale
darete la vostra accoglienza, quindi camminate attaccati al muro di destra,
stando attenti a non far cadere le statue sentirete dei soldati arrivare, non
preoccupatevi perché al primo arco usate il tasto Q e osservate sino a quando
non rimane un solo soldato nel corridoio appena rimane solo aspettate che si
giri e sparategli in fronte. Rimettetevi dietro al muro, e osservate se viene in
suo soccorso una guardia fatela fuori con il mitra, altrimenti SPARATE ALLA
STATUA così da tirare l’attenzione, se la guardia ancora non viene, tirate la
vostra ultima bomba vicino alla porta, vedrete che uscirà sicuro a questo punto
MITRAGLIATELA poi entrate nel corridoio con le due guardie morte a aprite con un
calcio la porta di destra sparando SUBITO in diagonale a destra e uccidendo la
guardia. Giratevi SUBITO dietro di voi, fra poco si aprirà la porta e
arriveranno 2 guardi che farete fuori senza problemi.

Adesso che avete massacrato tutti potrete entrare nelle stanze, nella stanza a
destra entrate rompete l’armadio e fregate le bombe (vi ho visto eh? volevate
perdere l’energia? No no no no lasciatela!!!Ahahah), poi andate vicino alla
porta noterete un candelabro SPENTO e SPOSTATO spostatelo e si aprirà un
passaggio vicino al cammino (4° SEGRETO) prendete l’oro e poi uscite e andate
nell’altra stanza; appena entrati noterete che a sinistra c’è un quadro di
hitler: ROMPETELO (5° SEGRETO) e prendete l’oro.

Adesso uscite dalla stanza, con la porta che era di fronte al quadro, andate
dritti e girate a destra, a questo punto noterete due archetti, andate
sull’archetto a sinistra e premete INVIO si attiverà un passaggio alla vostra
destra ENTRATE e prendete “il santo graal” (6° SEGRETO) uscite dalla stanza e
proseguite per finire il livello.

Autore: Giuseppe Schirru

fonte : P2P

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *